Let's Blog!

Visitatori Totali

dal 01.Gen.2007
Data: 31.Oct.2020
Visitatori: 130.761.992

Chi è online

Abbiamo 16 visitatori online
unfilodi su ravelry

Calcolatori Knitting Online

Lucia Liljegren
Knitting Calculators by Lucia Liljegren

Knitting Daily
Waist Shaping by Knitting Daily

RubaBottoni

rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
vintage-blogs
Diario di Bordo
navigatrice
Navigatrice di mare, di terra -e di internet-, raccontaci i tuoi viaggi reali o virtuali.
Stiamo ad ascoltarti.







Perché internet
Scritto da Maria Luisa   
mercoledì 29 novembre 2006

violino Stradivari noto come -il martello- (da parte del webmaster) Ho sempre guardato con occhio critico il mondo del computer, dall'alto -o dal basso, dipende dal punto di vista- della mia formazione classica -quasi da monaco amanuense-. Lo vedevo come una negazione della realtà e della creatività, contrario quindi al principio che stava alla base del mio progetto di Unfilodi, come luogo aperto alla fantasia.

Tuttavia, per allargare gli orizzonti al mio spazio, per divenire anch'io cittadina del mondo, mi sono dovuta arrendere. Ho scelto di farmi conoscere anche virtualmente, e non solo - a proposito, sono io quella delle foto nello shopping. Non sono egocentrica, nè ho la presunzione di fare la modella, da grande. Non ho le physique du rôle, nè l'età, ma mi è stato suggerito che sembrava carino che fossi  io stessa a presentare i capi che si creano nel mio spazio, visto che i prototipi si fanno per la mia misura-.

Da barchetta, il mio sito è diventato un transatlantico -spero non il Titanic-.

Ed oggi, 29 novembre 2006, dopo due mesi di lavoro diurno e notturno -non mio, ma poi arrivo anche lì-, sono pronta per la navigazione. Tra poco, il varo.

Devo ringraziare la netcowork (la parola ti ricorda qualcosa?), nella persona del dr. Scarpa, che ha reso possibile tutto ciò -è lui che ha lavorato giorno e notte sul mio sito, che veramente è stato REALIZZATO A MANO, come sta scritto nel logo-, che è riuscito a capire ciò che volevo, che è entrato nel mio mondo, e, benchè uomo -non che questo sia un fatto discriminante: ben vengano gli uomini che sono curiosi dei nostri interessi, e che li vogliono condividere con noi!- si è districato, tra gomitoli veri e stoffe virtuali e non, in uno spazio di donne per le donne, fino a sposare la mia filosofia -ormai ne sa più di me di lane, ferri, stoffe, che ha fotografato, catalogato, schiarito, scurito, allungato accorciato, disfatto, di persona-. 

E che mi ha dimostrato, con il suo lavoro, che, anche per fare un sito internet, occorre una buona dose di creatività e fantasia, oltre che serietà professionale,  competenza. E pazienza (specie nell'ascoltare le mie richieste, a volta assurde). Un pò come fare un capo a maglia o una coperta patchwork.

Ho voluto mettere tutto ciò nello spazio dei consigli,  perchè di un consiglio si tratta.

Mi sono stati proposti siti a buon mercato, anzi, quasi regalati -è un po' come la politica dei rappresentanti di lane (cfr. Elogio delle lane preziose)-. Ma anche qui ho voluto il meglio. E sono stata ripagata.

Guarda il mio sito, e dimmi se non ho avuto ragione nel cercare dei professionisti del settore.

E, ricordati, nel caso che anche tu intenda aprirne uno, in particolar modo, se dev'essere anche un e-commerce, di affidarti e affidare il tuo lavoro a persone competenti.

Ora ti devo salutare. I festeggiamenti mi aspettano.

Buona navigazione a te, che stai leggendo e a me, sperando di essere un buon capitano.

Ed ancora, grazie netcowork.

Lascia il primo commento! | Aggiungi ai preferiti (434) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 3534 | Stampa

 
<< Inizio < Prec. 11 12 Pross. > Fine >>

Risultati 67 - 67 di 67