Let's Blog!

Visitatori Totali

dal 01.Gen.2007
Data: 31.Oct.2020
Visitatori: 130.760.005

Chi è online

Abbiamo 16 visitatori online
unfilodi su ravelry

Calcolatori Knitting Online

Lucia Liljegren
Knitting Calculators by Lucia Liljegren

Knitting Daily
Waist Shaping by Knitting Daily

RubaBottoni

rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
vintage-blogs
Una splendida giornata PDF Stampa E-mail
Scritto da Maria Luisa   
sabato 25 ottobre 2008
Carate tra il verde e l'anticoRicordare i momenti belli quando si è un po' stanchi (ed io lo sono, in questi giorni, fino al punto di scoppiare e arrivare alla decisione di ieri -rientrata in extremis- di chiudere il sito, perchè non ce la faccio a reggere la mole di lavoro che mi è piombata addosso) fa bene al cuore e da' la voglia di continuare, ancora per quanto, non lo so...

Ho parlato di ricordo, ma la splendida giornata non è lontana nel tempo, è stata domenica scorsa, ma non ho avuto il tempo di scrivere "per me", ed è tragica la cosa, dopo i fiumi di e-mail a cui rispondo ogni giorno, di chi chiede cose scontate, che, se leggesse con più attenzione, troverebbe facilmente nel sito ed eviterebbe a me un lavoro immane.

Domenica scorsa, dicevo, in una limpida giornata di sole, bello, perchè autunnale (amo l'autunno ed i suoi colori, più di ogni altra stagione) si è svolta la marcia non competitiva Carate tra il verde e l'antico.

Manco a farlo apposta, quest' anno, il percorso passava davanti anche alla Knit-House -l'ho interpretato come segno di buon auspicio-.

guarda tutte le immagini Carate tra il verde e l'antico 

Come tutti gli anni, fin da piccolo, mio figlio partecipa (un tempo con tanti amici chiassosi e scapestrati e con Carota, il suo cane al seguito, ora troppo vecchia, adesso con Beatrice) e con lui tanti caratesi e non solo, famiglie con bambini, marciatori professionisti, tante donne che, camminando tra il verde e l'antico, parlano, guardano, si fermano...

Complici i gatti, che sono tanti ed attirano l'attenzione dei bimbi e, quindi, delle mamme, ed un cartello messo apposta sulla recinzione, si sono fermate tante persone a guardare e a chiedere dei corsi, della lana, altro che marcia dell'Avon della primavera scorsa, sabbia negli occhi, come le promesse di qualcuno.

Per me, e solo per me, metto qui le foto di Carlo e della Bea, davanti al cartello di Unfilodi  durante la pausa-ristoro che si sono concessi a casa (l'anno prossimo, se il percorso è lo stesso, ho deciso di mettere un tavolo fuori dal cancello con bibite e spuntini, offerti da Unfilodi), di loro che si avvicinano sulla via tiepidamente soleggiata e di loro che si allontanano per ripredere la marcia.

Il senso della vita, i figli crescono e devi lasciarli andare per la loro via, ritornano ma poi se ne vanno di nuovo, ed è giusto che sia così.

Ecco, il mio articolo è stato un momento di ristoro per me ed un piccolo appunto, da mettere nel Diario di Bordo, per ricordare che nelle piccole cose e provinciali si può trovare tanto.

Anche Unfilodi.

Ripartiamo, anche se la via può essere lunga e ventosa .

Aggiungi ai preferiti (516) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 3536 | Stampa

Commenti (4)
1. 26-10-2008 06:13
un osservatore privilegiato
...la mia certosina grigia, regalo di ferragosto, guarda dalla finestra della mansarda la marcia...
Registrato
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
2. 28-02-2009 17:26
un osservatore privilegiato
Nooo Lulu non mollare!!! altrimenti noi sferruzzatrici dove l' andiamo a trovare la lana bella ed originale che hai solo tu? 
... anche se la strada è lunga e ventosa vale sempre la pena percorrerla... 
Una abbraccio di conforto! :zzz
Registrato
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
3. 28-02-2009 17:23
Raggio di sole
Forse non servirà a farti tenere aperto il sito, ma volevo solo dirti che hai fatto rinascere in me il piacere di lavorare a maglia... lo facevo da bambina e ora sto facendo un maglioncino per la mia bambina. Il tuo sito è un raggio di sole in questa fredda città!
Ospite
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
4. 28-02-2009 17:23
raggio di sole
Anche per me Unfilodi.com è un raggio di sole che illumina la mia vita. Entrare qui, la mattina, appena mi sveglio, mi fa sentire viva, vicino a voi. Tante volte, però, il sole è così forte, che mi vengono i tipici sintomi da colpo di calore. Sragiono. Meno male che c'è l'admin che mi dà  una secchiata d'acqua in testa. 
L'altro giorno, quando ero sommersa dal lavoro e fisicamente -e, soprattutto, psichicamente- stavo crollando, gli ho manifestato (manifestato è un eufemismo!) la mia decisione di chiudere baracca e burattini, lui ha risposto, serafico, che stava pubblicando una Black sheep bag e non aveva tempo per farlo.  
Se chiudere un sito fosse come spegnere un interruttore , sapeste quante volte l'avrei spento -e poi riacceso ;) -.  
Adesso c'è l'addizione qui sotto che mi spaventa: 4+1= :?
Registrato
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Solo gli Utenti Registrati possono scrivere commenti.
Effettua il Login o Registrati.

Powered by AkoComment Tweaked Special Edition v.1.4.6
AkoComment © Copyright by Arthur Konze
All rights reserved