Let's Blog!

Visitatori Totali

dal 01.Gen.2007
Data: 31.Oct.2020
Visitatori: 130.762.076

Chi Ŕ online

Abbiamo 15 visitatori online
unfilodi su ravelry

Calcolatori Knitting Online

Lucia Liljegren
Knitting Calculators by Lucia Liljegren

Knitting Daily
Waist Shaping by Knitting Daily

RubaBottoni

rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
rubami
vintage-blogs
Cascade in Borsa PDF Stampa E-mail
Scritto da Webmaster   
lunedý 27 ottobre 2008
Cascade in BorsaQualche giorno fa, entrando dal tabaccaio, l'ho sentito parlare, attonito, con una signora della crisi finanziaria: "ha sentito? c'è stato un Crollo in Borsa!" e la signora, argutamente: "eh, sì, sono rimasti solo i Manici...".

Io, che stavo lavorando alla big-new-entry dell'eShop, ho pensato: "beh, meglio una Cascade che un Crollo", ma me lo sono tenuto per me, perché difficilmente mi avrebbero capito, magari mi avrebbero preso per uno che aveva investito in Hedge Funds, e che vaneggiava impazzito per la ferale notizia.

Però l'idea mi era piaciuta, così surreale come si era affacciata alla mente, e la riprendo con una  rappresentazione surrealista di una Black Sheep Bag investita dalla Cascade.

Questa notizia, contrariamente a quelle che corrono ultimamente, è certamente buona: finalmente la mitica Cascade 220, un uragano di colori mai visto, è disponibile in Knit-House ed online.

La finanza agita i mercati e l'Euro sta precipitando nei confronti del Dollaro, ciononostante la Cascade 220 è riuscita ad arrivare sfruttando  tassi di cambio ancora favorevoli e, grazie al suo prezzo all'origine comunque ragionevole, riesce, nonostante tutto, ad essere sorprendentemente economica in rapporto alla sua qualità.

Finalmente, con l'arrivo della Cascade 220, cominciano a rendersi disponibili anche i Kit di Black Sheep Bags che impiegano la Cascade 220 da sola o in coabitazione con la Kureyon, anche se in questo caso costruire i kit è più complesso e le soluzioni adeguate richiedono tempi di messa online più lunghi.

Per ora troverete nella sezione Kit Maglia i primi due patterns del gruppo, il Kit Amanda Backpack ed il Kit Elizabeth Bag, mentre gli altri via via verrano messi a punto e pubblicati.

Questi modelli sono tutti alla portata di ogni knitter, anche se la crisi dei mutui sub-prime ha creato problemi per pagare il proprio, anzi, sono la ricetta ideale anti-stress, impegnativi quanto basta da evadere dalla sempre meno gratificante realtà quotidiana.

Aggiungi ai preferiti (560) | Riporta quest'articolo sul tuo sito! | Visualizzazioni: 3604 | Stampa

Commenti (1)
1. 31-10-2008 08:08
cosa vedo ogni giorno
(E' la terza volta che cerco di postare un commento e 'sto stronzo mi dice di tornare a scuola... 
Ed io "rifo", per l'ultima volta). 
Cosa vedo ogni giorno...tante persone che cercano nella maglia un momento di evasione dai problemi, anche quelli finanziari. E tante "compulsive di lana" che ora portano a termine i loro lavori per indossarli.
Registrato
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Solo gli Utenti Registrati possono scrivere commenti.
Effettua il Login o Registrati.

Powered by AkoComment Tweaked Special Edition v.1.4.6
AkoComment © Copyright by Arthur Konze
All rights reserved